Quando andare in Colombia? Periodo migliore, previsioni meteo Colombia

Shares

Ti ritrovi nel bel mezzo dei preparativi per l’organizzazione del viaggio ma non sai ancora quando andare in Colombia? Sei alla ricerca di informazioni dettagliate sul clima e sulle previsioni meteo in Colombia? In questa guida troverai informazioni utili per pianificare al meglio una vacanza in Colombia.

Per vivere al meglio il tuo soggiorno, devi però necessariamente conoscere il clima in Colombia; poiché è grande quattro volte l’Italia, ti illustrerò le condizioni climatiche di tutte le varie regioni, consigliandoti il periodo migliore per visitare la Colombia.

Quando andare in Colombia

La geografia della Colombia

La Colombia è una nazione dell’America meridionale, la cui estensione è di 1 141 748 km quadrati. Confina a est con il Venezuela e il Brasile, a sud con Perù ed Ecuador, e a nord-ovest con Panama. La sua posizione geografica, all’estremità nord-occidentale del continente sudamericano, fa sì che la costa sia bagnata in parte dall’Oceano Atlantico a nord, tramite il mar dei Caraibi, e a ovest dall’Oceano Pacifico. Fanno parte inoltre della Colombia le isole dell’arcipelago di San Andrés, Providencia e Santa Catalina, situate al largo delle coste del Nicaragua.

Oltre ad offrire regioni climatiche molto differenti tra loro, la grandezza e la diversità di un Paese come la Colombia ti permette di affrontare un viaggio dove potrai visitare spiagge caraibiche, grandi città, deserti, natura e luoghi da sogno, tutto rimanendo entro i suoi confini.

Un viaggio in Colombia ti regala però anche l’occasione di visitare la foresta amazzonica a stretto contatto con la natura.

Meteo in Colombia; dopo questa rapida panoramica sulla geografia colombiana, nelle prossime righe della mia guida troverai informazioni utili su quando andare in Colombia.

Previsioni meteo in Colombia e clima

Scegliere il periodo migliore per visitare la Colombia non è semplice come quando si è alle prese con l’organizzazione di un viaggio in un Paese europeo, dove il clima può essere facilmente paragonabile a quello dell’Italia e suddiviso genericamente tra estate e inverno.

clima in colombia

Foto: Köppen climate, Wikimedia

Per capire meglio quali saranno le previsioni meteo in Colombia durante il tuo viaggio, devi tenere presente per prima cosa il fatto che il paese è attraversato nella sua parte meridionale dalla linea dell’equatore. In questa zona le temperature sono più alte e e le precipitazioni abbondanti.

Nella capitale Bogotá invece, data la sua ubicazione a oltre 2600 metri d’altezza, le temperature sono più basse e le nuvole spesso occupano il cielo di questa metropoli. Medellín viene chiamata anche la ciudad de la eterna primavera, e potrai trovare un clima mite durante tutto l’anno con temperature primaverili costanti. Se stai pianificando una visita alle città di Santa Marta e Cartagena, devi sapere che le temperature si mantengono solitamente sopra i 30°.

Dopo queste doverose premesse, è importante dunque suddividere la guida su Quando andare in Colombia per regioni, in modo da avere una panoramica sulle differenti condizioni climatiche con cui potresti fare i conti durante il tuo viaggio e capire temperature medie e previsioni meteo in Colombia a seconda delle città o località che vorrai visitare.

Clima e previsioni meteo a Bogotá

Bogotá è la capitale della Colombia, e rispetto alla costa caraibica o alla fascia costiera occidentale bagnata dall’Oceano Pacifico, il clima è fresco durante tutti i dodici mesi dell’anno. Da gennaio a dicembre la temperatura massima è stabile tra i 18 e 20 gradi, di notte invece si raggiungono temperature minime comprese tra i 6 e gli 8 gradi.

previsioni meteo colombia bogota

Dati e immagine presi da Wikipedia

La causa dell’elevata escursione termica tra le ore centrali del giorno e quelle della notte è da ricercarsi principalmente nella posizione geografica di Bogotá, situata a 2.600 metri d’altitudine nelle Ande colombiane.

Anche dal punto di vista delle precipitazioni, i dati climatici relativi alla capitale registrano una coerente omogeneità.; i due mesi più piovosi sono quelli di ottobre e novembre, quando in media cadono dai 120 ai 140 mm d’acqua. In genere, le precipitazioni tendono ad avere valori compresi tra i 35 e i 140 mm. Se ottobre e novembre sono i mesi più piovosi, quelli dove si contano meno piogge sono luglio e agosto, in cui cadono rispettivamente 45 e 40 mm.

Ma quando andare in Colombia a Bogotá? L’ultimo dato climatico da prendere in considerazione è quello relativo alle ore di sole. Da questo punto di vista, i tre mesi migliori per visitare Bogotá sono quelli di dicembre, gennaio e febbraio, quando il sole fa capolino dalle 5 alle 6 ore al giorno in media e le temperature sono generalmente più alte.

Leggi anche la guida sulle previsioni meteo a Bogotá.

Clima sulla costa caraibica: Santa Marta, Barranquilla e Cartagena

Se a Bogotá regna il fresco durante tutti i dodici mesi dell’anno e le precipitazioni non sono poi così abbondanti, il discorso cambia completamente appena ci si sposta sulla costa caraibica. Dai 20 gradi della capitale si passa ai 38 gradi di Santa Marta, che insieme a Cartagena de Indias è una delle destinazioni più gettonate tra i turisti.

Anche le temperature minime si mantengono sopra i 23/24 gradi tutto l’anno, a testimonianza della profonda diversità climatica tra la regione delle Ande e la costa caraibica della Colombia. Lo stesso discorso può essere fatto per le precipitazioni, dal momento che regna l’irregolarità. Da gennaio ad aprile le piogge sono scarse, se non addirittura nulle.

Clima in Colombia a Cartagena, immagine presa da Wikipedia

Di conseguenza, i primi quattro mesi dell’anno corrispondono al periodo migliore per visitare la regione della costa colombiana, con le ore di sole che arrivano fino ad un massimo di 8/9 nel mese di gennaio. Dai un’occhiata inoltre alle previsioni meteo a Cartagena e alle temperature e clima di Santa Marta.

Clima in Colombia a Medellín e a Eje Cafetero

Se hai in programma una tappa sia a Bogotá che a Medellín e nella regione dell’Eje Cafetero, preparati a incontrare un clima meno rigido rispetto alla capitale. Prendendo come riferimento la città di Medellín, la temperatura durante tutto l’anno si attesta tra i 27 e i 28 gradi nelle ore centrali del giorno (temperatura massima) e tra i 17 e 18 gradi la notte (temperatura minima).

Rispetto a Bogotá, dunque, per conoscere il meteo in Colombia di questa regione, tieni in considerazione circa 10 gradi in più in media sia di giorno che alla sera. Nonostante siano situate entrambe nella zona delle Ande (a un’altitudine però più bassa di circa 1.000 metri rispetto alla capitale), il livello di precipitazioni è completamente diverso.

meteo medellin temperature

Meteo in Colombia a Medellín, immagine presa da Wikipedia

I due mesi più piovosi sono maggio e ottobre, quando le piogge superano i 200 mm d’acqua. In media, i giorni di pioggia durante questi due mesi sono compresi tra i 23 e i 24. Va meglio invece a dicembre, gennaio e febbraio, quando in media cadono dai 65 (gennaio) ai 95 mm (dicembre). Gennaio è anche il mese più soleggiato. Leggi la guida alle previsioni meteo a Medellín.

Previsioni meteo in Colombia a Cali

Dai 2.600 metri di Bogotá e i 1.400 metri di Medellín, si passa ai 995 metri d’altitudine di Calie. Il clima della Colombia offre un’altra faccia di sé, sebbene tra Cali e Medellín le differenze non siano così marcate come quelle viste in precedenza tra le altre località.

Storicamente, la temperatura massima di Cali è intorno ai 30 gradi durante tutto l’anno, anche se non mancano mesi in cui si possono raggiungere i 34/35 gradi nelle ore centrali del giorno. Tra la temperatura massima e la minima c’è uno scarto di circa 10 gradi, dal momento che a Cali nelle ore notturne la temperatura scende sotto i 20 gradi.

cali meteo in colombia

Previsioni meteo in Colombia a Cali, Wikipedia

Molto simile a Medellín, i mesi più piovosi a Cali sono quelli di aprile e ottobre, anche se la portata d’acqua (dai 165 ai 170 mm) è inferiore rispetto a quella fatta registrare nella città dell’eterna primavera. Aprile è il mese con precipitazioni più abbondanti (123 mm), mentre luglio e agosto con rispettivamente 28 e 46 mm sono i due mesi meno piovosi e quelli in cui ci sono più ore di sole (6).

Questa è la differenza più marcata non soltanto rispetto alle altre città delle Ande (vedi Bogotá e Medellín), ma anche alla stessa Barranquilla o Cartagena della zona costiera, dove le ore di soleggiamento maggiori si concentrano specialmente tra la fine dell’anno e i primi mesi del nuovo (in genere da dicembre a marzo).

Clima Colombia a San Andrés, Providencia e Santa Catalina

San Andrés e Providencia sono due piccole isole caraibiche e comuni del dipartimento dell’Arcipelago di San Andrés, Providencia e Santa Catalina, situate al largo del Nicaragua ma appartenenti alla Colombia. Il meteo in Colombia è molto simile a quello che si registra a Barranquilla e Cartagena, con una temperatura massima costantemente intorno ai 30-31 gradi e minime che vanno dai 25 ai 26 gradi.

Come le altre località colombiane che si affacciano sul mar dei Caraibi, anche San Andrés e Providencia possono contare su una stagione secca. Infatti, da gennaio ad aprile cadono in media dai 35 ai 70 mm d’acqua. Il mese meno piovoso è marzo, durante il quale cadono mediamente 25 mm d’acqua (4 giorni di pioggia storicamente al mese).

La stagione piovosa inizia invece da metà maggio e prosegue fino a dicembre, culminando nei 325 mm d’acqua del mese di ottobre (21 giorni di pioggia). Per quanto riguarda il soleggiamento, i due mesi migliori sono marzo e aprile con 9 ore totali.

Leggi anche la guida al clima e meteo a San Andrés per ulteriori informazioni.

Clima nella foresta amazzonica Colombiana: Leticia

Nella parte sud orientale, la Colombia ospita la foresta amazzonica colombiana. Una delle destinazioni più battute dai turisti come punto di partenza dei numerosi tour che si addentrano nell’Amazzonia, è la piccola località di Leticia, situata sulle sponde del Rio delle Amazzoni.

colombia quando andare leticia

Colombia quando andare a Leticia, Amazzonia – Fonte: Wikipedia

Il clima in questa regione della Colombia è piovoso e umido, con il dato sulle precipitazioni annuali che fa registrare valori pari a 3.315 mm d’acqua. I mesi più piovosi sono gennaio, marzo e aprile (350 mm), mentre a luglio e ad agosto le precipitazioni medie si attestano tra i 160 e 170 mm.

Per quanto riguarda le temperature, di giorno quella massima oscilla dai 29 gradi di giugno ai 31 gradi. In genere, le temperature più gradevoli si registrano nelle serate di giugno, luglio, agosto e settembre, quando la minima si attesta sui 21-22 gradi.

Quando andare in Colombia? Periodo migliore

Considerata la varietà del clima, è difficile stabilire a priori quando andare in Colombia. In generale, il periodo migliore per visitare la Colombia è quello compreso da dicembre a marzo, quando su gran parte del territorio le precipitazioni sono meno intense e, di conseguenza, le ore di soleggiamento sono più alte.

Se hai in mente di trascorrere una settimana o più giorni a Cartagena e dintorni, puoi prendere in considerazione i mesi da gennaio a marzo/aprile. Non preoccuparti per la temperatura del mare, l’acqua è calda durante tutti i 12 mesi dell’anno.

Per visitare invece la capitale Bogotá situata a 2.600 metri d’altitudine nelle Ande colombiane, il periodo migliore va da dicembre a febbraio, vale a dire i mesi in cui si registrano in media più ore di sole al giorno e le temperature sono generalmente più alte.

Medellín può essere visitata durante tutto l’anno, grazie alle sue temperature praticamente primaverili, però cerca di evitare il mese di aprile in quanto più piovoso rispetto ad altri periodi dell’anno.

Se infine sei affascinato dalla foresta amazzonica, ricorda che le precipitazioni sono meno abbondanti a luglio e agosto, gli stessi mesi in cui si registrano le temperature più piacevoli (soprattutto alla sera), con le minime intorno ai 20 gradi.

Con questa panoramica sul meteo in Colombia e le previsioni fornite nella guida, dovresti riuscire ad organizzare al meglio il tuo viaggio in questo paese stupendo. Se hai altre domande sull’argomento “quando andare in Colombia” o la zona che vuoi visitare non è presente, scrivimi pure nei commenti e proverò a rispondere ai tuoi dubbi. Buon viaggio! 🙂

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *